Google indica la nuova via per le “Indie”

Un’altro piccolo bug trovato in google maps: a quanto pare se volete andare negli States…ve la dovete fare a nuoto. Semplicemente google (maps) taglia corto, da buon cervellone programmato; tira una bella riga e dalla Francia siete negli Usa, attraverso qualche migliaio di km a nuoto. Altro che TAV.

In realtà non è un errore. I simpaticoni di Mountain View stanno semplicemente, subliminalmente segnalandoci il destino, la nuova via per le Indie, il futuro.

Probabilmente infatti torneremo presto ad essere immigrati, visto come stanno le cose, e di conseguenza, giunti sulle coste francesi, troveremo appositi scafisti assunti da google pronti a caricarci a seconda del nostro person rank: 0 se sei precario, 1 se voti FI, 2 se voti DS, ecc…; se paghi sarai nel programma “ADscafist”: 5 cent per ogni metro di acqua percorso; Non verranno caricati, ma segnalati come spam, i teledipendenti che guardano il grande fratello e i reality show; saranno invece buttati a mare i giornalisti dell’Ordine, possibilmente a metà strada. Se sei blogger invece puoi provare l’ebbrezza di guidare la barca, denominata “Carontoogle”. E così via.

Rendiamo grazie a google quindi, per averci anticipato ed indicato ancora una volta il futuro, le care vecchie, nuove, Indie. Precari d’Italia, preparatevi a salpare per il nuovo mondo.

Annunci

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: