Vituperare consilium alicuius

Google video ha rimosso il video del documentario BBC sui preti pedofili. Non credo che sia stata la BBC a richiedere la rimozione, visto che di filmati BBC su google video ce n’è tantissimi; tra l’altro, già qualcun altro ha pensato di riproporre su google video il documentario o di suggerire consigli per diffonderlo e vederlo sul proprio pc. Per ora google non da ragioni ufficiali sulla rimozione: evidentemente gli ultimi avvenimenti e le ipotesi fatte su google e il suo futuro non sono così sbagliate.

Molti chiedevano chi fosse Maria Di Benedetto (tnx to denny); su Bispensiero.it si legge che “Maria di Benedetto è una nostra utente di lunga data. Anche lei vittima. Tempo fa ci comunicò il suo sdegno dopo aver visto il video delle Iene. Ci aveva chiesto una mano per diffondere l’informazione contro questi abomini. Nell’aver tradotto questo video ci siamo ricordati di lei. Siamo infine riusciti a rintracciarla nuovamente, dopo un lunghissimo silenzio dovuto a suoi gravi problemi di salute. E’ stata molto contenta del nostro lavoro e del pensiero”.

Moebius invece ha qualche domanda da fare al signor Betori Cesare (Segretario della CEI):
1- E’ vero o no che esiste il documento del 1962 ” Crimen sollicitationis “? Se dice no, di sicuro andrà nel suo Inferno!

2- E’ vero o no che Ratzinger è stato incriminato per protezionismo dei predofili dal viceministro della Giustizia U.S.A. Peter Keisler? Se risponde no andrà sempre nel suo Inferno!

3- E’ vero o no che Bush ha chiesto, in ossequio, solo per questa volta, al diritto internazionale, l’archiviazione del caso Ratzinger in quanto eletto papa e quindi capo di stato?

 

Share:
Technorati icon

Annunci

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: