Telefonia al 3×2

Nei prossimi giorni debutteranno Carrefour e Coop, noti nomi nel panorama dei supermercati, come operatori di telefonia mobile. Si chiameranno rispettivamente UNOMobile e CoopVoce (i prefissi saranno 3773 e 3311).

Per quanto riguarda prime indicazioni sulle tariffe, UNOMobile propone come slogan “0, 12, 18”. Sembra che i piani tariffari proposti non abbiano nessuno scatto alla risposta (12 cent per gli sms, 18 cent/minuto verso tutti i numeri nazionali fissi e mobili). Il costo delle chiamate all’estero dovrebbe aggirarsi sui 50 cent.verso qualsiasi Paese. CoopVoce invece punta su un’offerta lancio di 15 cent. al minuto sia per le telefonate che per gli sms; per i primi tempi inoltre i nuovi arrivati potranno usufruire del 20% in più di traffico gratis ad ogni ricarica. Vi è anche una sorte di garanzia “Soddisfatti o rimborsati”, ovvero la possibilità da parte dell’utente di recedere ottenendone in cambio il rimborso del traffico residuo, se non soddisfatto (e qui voglio vedere!). A breve sembra che debutterà anche Poste Italiane come operatore.

Detto questo, pensate che si risparmiera qualcosa in questo modo, con più concorrenza, almeno sulla carta? No, e infatti si è visto anche con altre liberalizzazioni di stampo italiano (assicurazioni, banche, ecc…). Vi do un motivo su tutti: come per le adsl, i due nuovi operatori utilizzeranno i ripetitori di Vodafone e Tim, che quindi guadagneranno ancora di più.

Cambiamenti nel non cambiamento monopolista del patetico mercato italiano.

Share:
Technorati icon

Annunci

One Response to Telefonia al 3×2

  1. il Genio.com ha detto:

    […] sonounprecario sotto licenza Creative Commons Vota questo […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: