Morte 2.0

//www.respectance.com/

Dopo aver scoperto questo sito e averlo guardato con le mani…non vi dico dove, mi sorgono spontanee un paio di domande:
non si sta un attimino esagerando? Esiste un limite che non deve essere oltrepassato di condivisione e socializzazione di qualsiasi cosa?

Share:
Technorati icon

Annunci

6 Responses to Morte 2.0

  1. cattiva1981 ha detto:

    Sul web sembra sia tutto permesso, in realtà il buon senso ci vorrebbe sempre. Io mi sono scagliata contro la divulgazione di certi banner anti-pedofilia che davvero erano inauditi per come mancavano di rispetto alle vittime e ai bambini coinvolti…

  2. sonounprecario ha detto:

    Sono d’accordo con te in questo caso e non si tratta di fare i bacchettoni.

    Certo che vorrei conoscere qualcuno felice di fare sharing delle proprie memorie…per quello esistono già tanti servizi che ti permettono di condividere foto, ecc…
    Ma se si parla di persone defunte il discorso cambia.

  3. luielei ha detto:

    Quoto “sonounprecario”. Io credo che questi signori abbiano decisamente esagerato.

    E poi trovo che il sito sia dannatamente macabro.

  4. Artemide ha detto:

    Business-necrologi. Non credo ci sia molto di diverso dal tipico annuncio sul giornale (che ha anche lui un costo). La differenza è nel volume del business (su scala mondiale e non sul quotidiano di provincia) e forse questo fa specie, ma francamente la cosa non mi scandalizza…In fondo, cosa fanno da decenni le agenzie di pompe funebri se non spennare all’inverosimile per dare degna sepoltura ai nostri cari? Almeno “Respectance” hai la facoltà di sceglierlo…il sonno eterno un po’ meno.

  5. sonounprecario ha detto:

    Sì ma qui c’è da valutare anche “l’atto mentale” della cosa.

    Il servizio è beta e gratuito: cioé tu prendi le foto di un morto e pensi “mo’ le faccio vedere a tutti quanti che magari commentano e si abbonano ai feed del mio spazio su un defunto”.

    E poi sì, tutto il mondo può guardarle, non è come quando fai un necrologio sul giornale di provincia per far sì che amici e conoscenti vengano a sapere la notizia e partecipino al funerale.

  6. k76 ha detto:

    scrivo con una mano sola eh!

    one hand typing 2.0

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: