Chi li ha visti?

Mi stavo giusto chiedendo che fine hanno fatto iMille, perché nessuno nella blogosfera ne parla più.
Ok, sono d’accordo che chiunque può leggere, informarsi e proporre seguendo il loro blog (e quello degli iscritti), però a parte casi isolati non si è più saputo niente in giro.

Specifico che non sono nessuno per far notare qualcosa, però il rischio autoreferenzialità risulta alto. Non vedo l’apertura e la partecipazione adatte e promesse agli albori de iMille (non so definire cosa sia, visto che non è ancora stato specificato credo).

Fossi uno de iMille, punterei a un coinvolgimento maggiore in giro per la blogosfera, toccando tasti come laicità e svecchiamento della classe dirigente, appunto. Insomma, alzerei senza paura la voce.

Share:
Technorati icon

Annunci

One Response to Chi li ha visti?

  1. Roberto ha detto:

    iMille ci sono, stanno laorando e si stanno incontrando nelle varie città d’Italia. Laicità e rinnovo della classe dirigente sono sicuramente due punti fondanti del movimento.
    Vorrei fare una critica al tuo post: dici che chiunque può informarsi presso il loro blog, http://www.iMille.org, o presso quelli dei suoi vari componenti e allo stesso tempo affermi che non se ne sa nulla in giro. Cosa altro dobiamo fare oltre aprire una piattaforma aperta, organizzare incontri a cui TUTTI sono invitati? Venire a prendervi a casa?
    L’apertura e e la partecipazione di tutti c’è e rimarrà, visto che sai dove questo è possibile, sui blog sopracitati, non ti manca neanche l’informazione per poterne approfittare. Forza, venite tutti.

    Roberto, uno de iMille

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: