Alieni tra noi

Pensavo ad una definizione di “persona strana”: ci sono arrivato.

Un gay che vota repubblicano è una persona davvero strana (e qui c’è una citazione da un telefilm).
Un “onorevole” cristiano-moderato-antigay-profamiglia che dopo una cosa del genere non osa dimettersi ma si fa fotografare tra i suoi compaesani su un settimanale mentre stringe mani e viene perdonato è davvero strano (non qua da noi, ok).
Che una notizia del genere non faccia scandalo in Italia è davvero strano. Forse perché sono tutti concentrati sul papa evasore a Loreto.

«il Policlinico non è così alla frutta da dover accettare sangue anche dai gay»

Ho quindi pensato di chiudere il post con un filmato molto esemplificativo dei Griffin, che mi vengono sempre in soccorso nei momenti difficili, sull’idea che fanno passare in Italia sui gay. Ricordo anche che l’omosessualità esiste in 1500 specie animali, giusto per far capire che non è una malattia o una cosa che si sceglie ma semplicemente un qualcosa “previsto dalla natura” (esistono anche ermafroditi, ecc…).

Share:
Technorati icon

Annunci

3 Responses to Alieni tra noi

  1. pietro ha detto:

    fantastico :-DD

  2. Francesco Protopapa ha detto:

    Ma cosa ha di strano il sangue dei gay? I globuli rossi coi tacchi a spillo e il trucco pesante ? che se per caso vengono iniettati nelle vene di un etero, i globuli rossi ivi residenti, come li vedono, fanno il coro: ri-cchio-ne ri- cchio-ne… Ce lo spieghi questa “scienziata” del Policlinico!
    A proposito del tutti concentrati sul Papa a Loreto, io mi chiedo: è possible che il Tg1 (come pure gli altri Tg, eh) ogni giorno debba parlare del Papa, tenendoci aggiornati su ogni minima cosa che dice o che fa, oppure della Cei, di Bagnasco? Cose che dovrebbero passare sotto silenzio perchè rientrano nei loro compiti? Ma basta! Questo sarebbe un motivo valido per non pagare più il canone. Ma è la Rai o La tv vaticana? Complimenti al mio parroco per la Merdes nuova…

  3. sonounprecario ha detto:

    @pietro
    I Griffin mi vengono sempre in soccorso. Fortuna che conosco praticamente a memoria tutte e 5 le serie e mi viene in mente sempre qualche citazione 😛

    @Francesco
    Probabilmente aveva paura che si trasmettesse, tramite sangue, “la malattia che fa diventare gay”… Sulla scia di tutti quei poveri ignoranti che pensano che essere gay sia una malattia…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: