Air Mastella

(notare il simbolo presente sul camioncino)

L’Onorevolissimo Mastella va al Gran Premio di Monza con l’airbus presidenziale in compagnia del figlio. Anche se il viaggio è offerto da Noi, io non mi scandalizzo mica; anche se poi Mastella scrive queste cose, io non me la prendo.
Anche in questo caso si nota facilmente come il distacco tra la societa’ e una sfera politica che mi pare più votata all’autoconservazione ed al confronto al suo interno piuttosto che al sostegno dello sviluppo e, in particolare, dell’innovazione”, sia quanto mai ignorato dagli onorevolissimi ministri ma avvertito, eccome, da Noi.

Poi si lamentano se dopo anni vengono fuori iniziative demogogiche, populiste e qualunquiste come il V-Day.

 

Annunci

7 Responses to Air Mastella

  1. Lorenzo ha detto:

    No ma cioè avete sentito il gingle sul suo sito?

    http://www.popolariudeur.it/

    “la speranza dei valori!!”

    Cioè spargete voce… è ridicolo…

  2. Francesco Protopapa ha detto:

    L’ho sentitoooo! Che testo, che jingle!
    Forza ragazzi, apriamo il sito http://www.popolaiudeur.it e cantiamo tuttinsieme:
    La certezza del domani
    è la speranza dei valori;
    il cuore di un paese che sa.
    Gravitare intorno al centro
    d’ideali veri.
    Insieme a noi il futuro sarà.

    “Il cuore di un paese che sa”; ma cosa sa! cosaaaa? Che sta affogando in un mare di m…a?

  3. sonounprecario ha detto:

    hahahahahah!!!

    Il jingle me l’ero perso… Dai ragazzi, gravitiamo intorno al centro d’ideali veri!

  4. Carlo ha detto:

    Mastella e’ una vergogna … tanti politici italiani sono terribili, ma lui non ha remore nel superare ogni giorno i limiti di possibile accettazione! Che schifo.

  5. sonounprecario ha detto:

    Sarebbe bello vederlo commentare 🙂

  6. […] presente sull’aereo della Air Mastella dopo aver scoperto la pubblicazione di una sua foto sull’aereo di Stato che, appunto, riportava Mastella e Rutelli a Roma dopo il gran premio di […]

  7. clementemastella ha detto:

    Sono il miglior politico d’Italia. Non c’e alcun dubbio.
    http://clementemastella.wordpress.com

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: