Donne, venite

“Ho scoperto che cos’è il punto G delle donne… E’ l’ultima lettera di shopping”.

So che domani questa simpatica notizia farà il giro della blogosfera, con le solite critiche conosciute o le solite celebrazioni da parte degli illuminati che, alla loro età, credono ancora a babbo natale. Ma io, che sono un furbacchione, certe cose me le ricordo bene.
Berlusconi è infatti un maestro in queste uscite. Quando si accorge che è da qualche giorno che non si parla abbastanza bene di lui spara una barzelletta o una battuta un po’ spinta in cui è lui stesso il soggetto, in terza persona, o in cui lui deve senz’altro essere l’autore. Stronzate. Per di più ogni tanto gli va male coi riferimenti amorosi, perché non fa caso al contesto in cui si trova. Ricordate cosa accadde in Russia? No? Allora ve lo dimostrerò con un altro esempio.

Esiste una famosa e divertente barzelletta in cui il protagonista è un fantomatico “Mohammed Brambilla”. Tempo fa Berlusconi era a Napoli a raccontare le solite storielle elettorali e immaginate una piazza calda come Napoli quanto possa essere utile al ritorno mediatico; non appena il mio caro compaesano ha avuto l’occasione di tirar fuori la barzelletta l’ha fatto: il video parla chiaro; una leccatina all’ars amatoria dei napoletani con ciliegina finale sul suo nome. Folla e claque pagata in visibilio. Telecamere, giornalisti sorridenti ed elettori anche.

Oggi è accaduta la stessa cosa. Niente di male, per carità, ma la non-comicità da parte di uno che pronuncia editti bulgari contro i satiri non la sopporto; basta scrivere su google la battutona del cav. e vi accorgerete che non si è inventato un bel niente, ma almeno da stasera si parlerà un po’ della ritrovata vena goliardica e televisiva del nostro eroe.

Ok, tiro fuori la verità: questo post serve solo ed esclusivamente per invitarvi a guardare stasera (alle 23.30) “Decameron”, il nuovo programma del mitico Luttazzi. Bentornato Daniele, che la satira latina sia con te.

Share:
Technorati icon

Annunci

One Response to Donne, venite

  1. Felipegonzales ha detto:

    Mi compiaccio sia della scelta di vedere Luttazzi (è stato uno spasso e allo stesso tempo pura verità), sia del sottotitolo (punto G), direi molto veritiero.
    Leggi e commenta un post a caso sul mio nuovo blog se hai tempo da perdere. Ciao

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: