Skype per 3, non per te

Dopo aver letto i commenti al post di Mantellini sulla questione skype+tre ed essermi preso la briga di leggere “le note in calce in corpo 7 grigio chiaro”, anche io mi sono fatto la definitiva idea sull’usare skype con la 3: è un’immane cazzata e chi sottointende che l’offerta dello SkypePhone non nasconde nulla non è obiettivo, per non dire leggermente disonesto.

L’analisi semiotica del “gratis”. Sì perché inflazionare, come fanno tutte le compagnie in gran parte delle loro pubblicità, l’uso della parola “gratis” pressoché in ogni nuova tariffa pubblicizzata è molto triste ma so bene, avendo lavorato al servizio clienti di tim, quanto contino le varie compagnie sul non-leggere e sul non-informarsi di gran parte dei consumatori, che poi chiamano e si lamentano (spesso a pagamento) che l’offerta non è come loro credevano. Basta contare il numero dei rimandi alle note in piccolo, fate questo gioco. Già, perché con questo fantastico telefonino della 3, chiami a partire da 0 euro; fatemi capire, è gratis (come alla presentazione hanno sbandierato parlando di chiamate tra utenti skype) o devo pagare qualcosa?

Le rate anche per usare un telefono. Tralasciamo per un istante il fatto che per utilizzare skype sul telefonino devo per forza usare una costosa connessione umts (sognatevi una flat) e che fino a fine anno hai a disposizione 10 ore di chiamate gratis al giorno (verso tutti gli utenti skype) e veniamo alle scritte in piccolo: sì, perché “tutti i piani prevedono il pagamento con Carta di Credito o RID” (brutto vizio anche di altre telco per molte offerte con abbinato l’uso di un telefonino), “un impegno minimo di 23 mesi per i Piani Abbonamento o di 30 mesi per i Piani Ricaricabili ed un addebito dei costi in caso di recesso anticipato”. Dov’è la flessibilità, dove sono i vantaggi derivanti dall’uso di skype? Skype è nato per pagare meno o parlare gratis tramite internet, invece con questa offerta pago un po’ la connessione, un po’ le chiamate e soprattutto ho tutto quanto ben limitato. Decide sempre l’operatore cosa puoi fare insomma.
Ovviamente il videofonino viene consegnato in comodato d’uso e scegliendo una ricaricabile, durante i 30 mesi di impegno minimo “si dovrà effettuare una Ricarica mensile di importo non inferiore a 10€ e nel caso si effettui una ricarica di importo inferiore a quello previsto, 3 provvederà ad addebitare su Carta di Credito o RID la differenza”. Per 30 mesi. Ah stai tranquillo, tanto chiami gratis gli utenti skype.

Scarica gratis skype. Ma io, utonto medio, sapevo che skype lo scaricavo gratis, lo usavo gratis su Internet e se volevo chiamare qualche telefono fisso pagavo sicuramente meno. Bene, se lo voglio utilizzare sul cellulare sono disposto a dare qualcosa in più ma di certo non a vincolarmi con tutti questi costi fissi, altrimenti faccio una normale telefonata che spendo forse meno. Oppure compro un telefono che mi permetta di utilizzare reti wi-fi, gli installo sopra i software di terze parti che voglio e quando posso/voglio usare skype, msn, ecc…eseguo il download di Fring (un esempio a caso) ed ho risolto tutto, gratuitamente. Invece con la 3, come se non bastasse, se vado olte le 10 ore di chiamate Skype e i 600 messaggi chat verso tutti gli utenti Skype che ho a disposzione al giorno, potrò chiamare i contatti Skype ma al costo di 15 cent.€/minuto, con tariffazione al secondo. È ovvio che la 3 giochi molto sul fatto che la gente associa l’uso di Skype ad Internet, ad un qualcosa di free, ma in realtà sul telefonino non è niente di tutto questo.

The question is. Perché quando qualche compagnia telefonica offre servizi legati al web o, tra non molto, connessi ai nuovi socia-media, nasconde più del solito le vere condizioni d’uso? Semplice, perché se davvero la Rete si diffondesse capillarmente ovunque, sia col Wi-Max o con quello che volete, più nessuno, andando avanti nel tempo, userebbe i vecchi telefoni perché tutti sarebbero connessi ad Internet e comunicare avrebbe un costo pari a 0. E allora, come potrebbero sopravvivere le care compagnie telefoniche? Di certo cambiando modo di pensare e non con questi sporchi metodi, che alla lunga portano gli utenti soltanto a diffidare. Il tempo delle fregature è finito da un po’.

Share:
Technorati icon

9 Responses to Skype per 3, non per te

  1. innovatel ha detto:

    Bellissimo post 🙂 In effetti leggendo solo il titolo che danno sul sito come offerta la cosa nn mi ha convinto molto nemmeno a me se devo essere sincero … … … 😦

  2. sonounprecario ha detto:

    Eheh, sì è la prima cosa che uno pensa ormai. e’ inconscio, ma credo che non lo vogliono capire. Ormai gran parte dei consumatori diffida quando legge o sente la parola gratis ed effettivamente, andando a fondo…come dargli torto? 😉

  3. Daniele ha detto:

    Bhe… che dice… bel post per sparare a zero sulla 3 e questo nuovo prodotto.

    A parte il discutibile testo “chiami gratis” che viene utilizzato per attirare l’attenzione, quali altri gestori non lo utilizzano? Basta solamente leggere le note!

    “Tralasciamo per un istante il fatto che per utilizzare skype sul telefonino devo per forza usare una costosa connessione umts (sognatevi una flat)” Bhe… non lo tralascerei visto che sei fuori strada: per l’utilizzo nn hai bisogno di una connessione umts, non hai bisogno di una connessione dati per parlare, non capisco che problema ci sia con il comodato per 30 mesi. Non vuoi essere vincolato per 30 mesi? lo prendi in acquisto. Non capisco, cosa si pretende che ci venga regalato anche il telefonino????

    “Skype è nato per pagare meno o parlare gratis tramite internet, invece con questa offerta pago un po’ la connessione, un po’ le chiamate e soprattutto ho tutto quanto ben limitato”: la connessione non la paghi perchè come detto sopra, non effettui una chiamata dati, le chiamate all’interno delle 10 ore sono gratis verso utenti skype

    Utilizzare Skype sul computer è gratis, è vero: ma il computer te l’ha passato Skype? La connessione te la pagano loro? Non mi sembra, hai comprato un computer e paghi mensilmente la connessione
    Frings è gratuito certo, ma la connessione dati devi pagarla e la qualità non è che sia il massimo, per non parlare della diffusione del wifi…

  4. sonounprecario ha detto:

    Premessa: questo post non serve per sparare a zero sulla 3 ma – rileggiti il primo paragrafo – parla dell’atteggiamento mantenuto dalle telco in generale. Sul testo poi lo dico anche nel post, lo usano tutti e infatti è più che ingannevole considerando il consumatore medio italiano. L’atteggiamento quindi è semplicemente disonesto perché per fare soldi si pensa di fottere la gente.
    .
    Non ti rispondo sulla cazzata del “chi ti ha pagato il computer” perché dai, te ne sarai accorto anche tu che hai detto una stronzata: skype mi permette di chiamare in tutto il mondo o un altro utente parlando “gratis”, nel senso che utilizzando una connessione chiamo n persone quanto voglio senza avere tariffe (da internet a internet, chiaro). Nessuno pretende che qualcuno mi regali il computer o la connessione, ci mancherebbe e il tuo esempio è semplicemente una minchiata, te lo ripeto.
    .
    Siccome sarai giunto qui per aver letto questo post, rileggitelo bene e rileggiti bene anche le condizioni perché mi sa che quello fuori strada sei tu.
    Io parlo dell’aspetto ingannevole dell’offerta, della sua non chiarezza e delle cose omesse: nessuno pretende che mi regalino il telefonino, ma allora non dirlo così eviti che qualcuno ti sputtani facilmente. La connessione non la paghi? Sveglia, le dieci ore di al giorno si intendono di connessione alla rete UMTS; sì, perché per essere in linea con Skype, il telefono deve essere costantemente connesso ad UMTS, sennò non sei in linea.
    .
    Detto questo, cosa succederà dal gennaio 2009? Perché solo ora, dopo tutto quello che è stato scatenato in rete, hanno aggiunto sul sito della 3 e sul sito di skype (entrambe in sintesi ovviamente) altre “scritte in piccolo”? Chieditelo. te lo ripeto, nessuno qui vuole parlare male di 3 a prescindere, sai che cavolo me ne frega, potrei dire tante altre cose sulla tim, su vodafone, su wind (e alcune volte l’ho fatto), ecc…ma semplicemente si parla dell’incompetenza, del voler fregare affidandosi alla non trasparenza dell’offerta e all’ignoranza dell’utonto medio. Cose provate dalla chiamata di Francesco Minciotti con la responsabile di gestione dei punti vendita 3 che probabilmente non sa manco com’è fatto il telefono che in teoria darebbero in comodato, in pratica no.
    .
    Non so se tu lavori per la 3 o meno, non mi interessa, ma chi nega il vero e se la prende più con chi cerca di capirci qualcosa piuttosto che con chi ha l’intento di inculare soldi ad ogni costo, anche sottoforma di centesimi, come fanno le telco è un disonesto o semplicemente gli va bene per qualche strano motivo personale che sia così.
    E magari poi tira fuori, per motivare il ragionamento, argomentazioni sensate come “chi ti ha passato il computer”. Ma per piacere Daniele dimmi chi pretende di avere gratis tutto quanto (mi piacerebbe cazzo e anche a te penso) dalla 3 (in questo caso) o semplicemente rileggiti meglio il mio post e quello di Minciotti.

  5. Daniele ha detto:

    “Non ti rispondo sulla cazzata del “chi ti ha pagato il computer” perché dai, te ne sarai accorto anche tu che hai detto una stronzata: skype mi permette di chiamare in tutto il mondo o un altro utente parlando “gratis”, nel senso che utilizzando una connessione chiamo n persone quanto voglio senza avere tariffe (da internet a internet, chiaro). Nessuno pretende che qualcuno mi regali il computer o la connessione, ci mancherebbe e il tuo esempio è semplicemente una minchiata, te lo ripeto”

    Perchè sarebbe una minchiata? Tu chiami da computer a computer gratis, il computer ti è stato regalato? Non credo, la connessione adsl te la passa lo stato? non credo… quindi se io voglio skype sul telefonino non vedo cosa ci sia di strano se ti fanno pagare il telefonino. Se puoi lo vuoi pagare, tiri fuori 99 euro… se non lo vuoi pagare, sei vincolato per 30 mesi a fare una ricarica che ti rimarrà comunque come credito

    “Siccome sarai giunto qui per aver letto questo post, rileggitelo bene e rileggiti bene anche le condizioni perché mi sa che quello fuori strada sei tu.
    Io parlo dell’aspetto ingannevole dell’offerta, della sua non chiarezza e delle cose omesse: nessuno pretende che mi regalino il telefonino, ma allora non dirlo così eviti che qualcuno ti sputtani facilmente. La connessione non la paghi? Sveglia, le dieci ore di al giorno si intendono di connessione alla rete UMTS; sì, perché per essere in linea con Skype, il telefono deve essere costantemente connesso ad UMTS, sennò non sei in linea.”

    io le condizioni le ho lette e rilette.
    Io sono sveglio e lo skypephone l’ho comprato a 99 euro. le 10 ore sono di telefonate vere e proprie verso i contatti skype, la connessione umts serve solo a essere online come contatto ma le chiamate vengono indirizzate tramite gsm.

    “Detto questo, cosa succederà dal gennaio 2009? Perché solo ora, dopo tutto quello che è stato scatenato in rete, hanno aggiunto sul sito della 3 e sul sito di skype (entrambe in sintesi ovviamente) altre “scritte in piccolo”? Chieditelo. te lo ripeto, nessuno qui vuole parlare male di 3 a prescindere, sai che cavolo me ne frega, potrei dire tante altre cose sulla tim, su vodafone, su wind (e alcune volte l’ho fatto), ecc…ma semplicemente si parla dell’incompetenza, del voler fregare affidandosi alla non trasparenza dell’offerta e all’ignoranza dell’utonto medio. Cose provate dalla chiamata di Francesco Minciotti con la responsabile di gestione dei punti vendita 3 che probabilmente non sa manco com’è fatto il telefono che in teoria darebbero in comodato, in pratica no”

    Il fatto che la gente che ci lavora sia incompetente è una nota negativa, ma non per questo vuol dire che ci si voglia sempre fottere ( ovvio che comunque nessuno ti regala nulla )

    “Non so se tu lavori per la 3 o meno, non mi interessa, ma chi nega il vero e se la prende più con chi cerca di capirci qualcosa piuttosto che con chi ha l’intento di inculare soldi ad ogni costo, anche sottoforma di centesimi, come fanno le telco è un disonesto o semplicemente gli va bene per qualche strano motivo personale che sia così.
    E magari poi tira fuori, per motivare il ragionamento, argomentazioni sensate come “chi ti ha passato il computer”. Ma per piacere Daniele dimmi chi pretende di avere gratis tutto quanto (mi piacerebbe cazzo e anche a te penso) dalla 3 (in questo caso) o semplicemente rileggiti meglio il mio post e quello di Minciotti”

    Io non lavoro per la 3, cerco sempre le tariffe migliori per risparmiare e cerco anche io di capirci qualcosa.
    Ovvio che anche io sogno un’italia col wimax, la connessione ovunque e altro.
    Quello che mi da fastidio è lo “sparare a zero”
    Il post di minciotti l’ho letto e più che altro noto solamente l’incompetenza dell’operatore e un’analisi superficiale

  6. sonounprecario ha detto:

    Daniele 3 non ha una rete gsm…!!! Ha solo umts! Cerca su Internet o meglio, leggiti tutti i commenti al post di Francesco Minciotti

  7. Daniele ha detto:

    Si scusa ho sbagliato… volevo dire che comunque la chiamata viene inoltrata su voce e non su dati!

  8. sonounprecario ha detto:

    Ho capito ma per stare on line su skype…dovrai collegarti a qualcosa, no? Sì, l’umts. E soprattutto, skype scambia kb, controllando ogni tot. tempo chi c’è on line, ricevendo chiamate, messaggi chat, ecc… La pubblicità, che anche ieri ho rivisto in tv con la Littizzetto, è completamente ingannevole: l’antitesi della trasparenza che (secondo me) non può che nuocere alla 3 visto il passaparola che si sta scatenando.
    E’ sempre meglio dire la verità fino in fondo piuttosto che far sì che siano gli altri a scoprire i “trucchetti”.

  9. alberto ha detto:

    Beh, siamo al 20 di novembre. Molti di noi il telefono skype ce l’hanno: come handset non è certo da MOMA o da nobel per la tecnica, ma vale assolutamente i 99 euri. Quanto alla modalità di funzionamento, in merito al fatto che “ciucci UMTS” e che abbia dei costi nascosti, mi risulta tu abbia fatto previsioni sbagliatine. A me, almeno, non ciuccia nulla. Sono online tutto il giorno, a parte qualche occasionale “sgancioeriaggancio”, parlo con qualità molto simile alla migliore connessione pc to pc, riesco a chattare anche se con un certo ritardo ogni tanto.

    Mettiamola così. Se non avessi il telefono e leggessi il tuo post, organizzerei un linciaggio.
    Avendolo, ti dico in buona fede dove stanno le magagne, secondo me.

    La copertura di tre è un pò troppo approssimativa. Se vai in camporella non ti disturbano, è vero. Ma a volte è fastidioso. Non te ne accorgi ed entri in una zona in cui scaipi non funziona, gente di tre menchemeno. e paghi il triplo che con un altro gestore.
    Altra rottura è il concetto di usimlock. Ma porca miseria e se mi si rompe il telefonello? Con altri gestori puoi riesumare il vecchio motorola a molla. Qui sei panato e fritto.
    Non dimentichiamo poi il fatto non trascurabile che non si sa cosa succederà a fine 2008.

    E basta….
    Diciamo pure che se tutto continua a funzionare così come ora (non escludo mi parta l’umts a manetta un giorno o l’altro, ovvio) io a fine 2008 avrò speso 99 euro per un telefonino che li vale comunque, e 120 euro di traffico telefonico. Poco. Convenientissimo. A meno che TRe non mi bussi alla porta con passamontagna e colt45.

    Se usi Skype, vale la pena, a manetta.

    Mi spiace rompere con sto post. Non sono a favore di nessuno nè contrario a nessuno. Ma se il post l’hai scritto immagino tu lo abbia fatto perchè vuoi consigliare altri. O informare.
    Ma qui siamo al robinuddesimo puro….
    Almeno compratelo, stucacchi’ e’ telefono, poi dici che per te è na truffa fetecchiosa e che la littizzetto non si depila….

    Bah. Scusa lo sfoghino. Ovvio che fai bene a dire quel che pensi. E lo faccio anch’io, adesso.
    Secondo me, hai sbagliato in pieno.

    Ciao e.. quando ti sprecarizzi e offri da bere, chiamami!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: