Red Bull ti mette le ali

È vero. Infatti la Terra è piatta e tutto gira intorno ad essa.

Share:
Technorati icon

Advertisements

9 risposte a Red Bull ti mette le ali

  1. Francesco Protopapa ha detto:

    Caro Papa,
    ed i crimini commessi in nome di Dio? Ah sì, di quelli è meglio non parlare…

  2. anonimo italiano ha detto:

    Il concetto stesso di “blasfemo” offende la mia intelligenza. C’è chi crede in un dio onnipotente, ma nello stesso tempo non gli riconosce la capacità di difendere la propria posizione o il proprio onore. Trogloditi superstiziosi.

  3. anonimo italiano ha detto:

    Btw, non sarò mai educato quando si parla di queste cose: penso che se siamo arrivati a questi estremi è anche perché troppa gente è stata troppo diplomatica troppe volte. Se volete parlarmi di cose serie, vi ascolterò con interesse, se volete parlarmi di quanti erano i re magi, aspettatevi sufficienza e dileggio.

  4. AlphaKappa ha detto:

    ma anche maradona nei presepi napoletani è blasfemo?

  5. merced ha detto:

    10 minuti fa su italia1 lo spot è andato normalmente in onda

  6. sonounprecario ha detto:

    @Francesco
    giammai, meglio tacciare la scienza come qualcosa di negativo. Fosse per loro cureremmo i tumori con i salassi e un po’ di sana preghiera. E bruceremmo le donne adultere magari. Poi parlano dei talebani…

    @aninimo italiano
    non ho capito a chi ti riferisci nel secondo commento…però ti quoto 😛

    @AlphaKappa
    No, lui no perché portava tanta neve….

    @merced
    Credo che non entri in vigore subito nel palinsesto già previsto…anzi, probabilmente italia1 si beccherà una multa.

    Domanda: ma qualcuno ha capito il senso del mio titolo?

  7. anonimo italiano ha detto:

    @sonounprecario

    Grazie, so che anche tu sei sensibile a questi temi. 🙂

  8. Eremita fobico ha detto:

    Mi chiedo perché a questa notizia non si siano sollevati indignati tutti quei politicanti, scribacchini ed intellettualoidi che a suo tempo inorridirono per le proteste islamiche contro le vignette su Maometto e gridarono all’attentato contro il sacro fondamento occidentale della libertà d’espressione. Fare dell’ironia sulla religione altrui è lecito, farlo sulla propria è deplorevole e blasfemo. La libertà d’espressione non era un diritto universale?

  9. sonounprecario ha detto:

    Ahahah davvero, cavolo. Vi devo confessare una cosa: la prima volta che ho visto questa pubblicità avevo pensato ad un’eventualità simile, ma poi mi sono detto “ma no dai è spiritosa e non c’è nulla di blasfemo proprio perché si discosta nettamente dalla favola narrata sulla bibbia”.
    E invece…qualsiasi pretunculo da 4 soldi può scavalcare ogni tipo di gerarchia e dare il via a procedimenti medievali di fondamentale importanza per il futuro dell’uomo.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: