Agente segreto dell’anno

//img.timeinc.net/

Quest’anno il Time sorprende tutti ed elegge Vladimir Putin uomo dell’anno 2007. Sembra che la sua candidatura abbia battuto sul filo di lana 007 e Austin Power.
Sarà che preferisco la libertà “all’ordine” ed alla repressione, ma le motivazioni addotte dal Time per aver fatto questa scelta non mi convincono per niente. Forse mi ero abituato bene con la scelta dello scorso anno, ricaduta su Noi stessi in versione social 2.0, decisamente più moderna.

Non so, probabilmente il prossimo anno la persona dell’anno sarà divisa in categorie, magari con voti via sms. Solo allora i conti tornerebbero.

Annunci

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: