links for 2008-01-14

2 risposte a links for 2008-01-14

  1. Francesco Protopapa scrive:

    Così parlò Zapatero:
    “Nella Spagna della Costituzione tutti hanno il loro posto tutti hanno diritto ad avere diritti, che professino o meno una religione. E’ la Spagna che vuole la immensa maggioranza degli spagnoli, e continuerà così”.
    “Meno religione più ginnastica”
    «Nessuno può im­porre né la fede, né la mora­le, né i costumi. Si può impor­re solo il rispetto delle leggi. È il Dna della democrazia».
    «Solo la società ha la potestà, attraverso i suoi rappresentanti, di ordinare i princìpi di libertà individuale e la convivenza dei cittadini. Chi ignora questi principi si al­lontana dalla democrazia».
    «Dissento assolutamente ed in modo profondo dalle parole di Rouco Varela e di Garcia-Gasco (vescovi). Il governo si pronunce­rà con forza quando non è d’ac­cordo con la Chiesa perché questo è un dovere di uno Sta­to democratico. Noi difendia­mo l’aconfessionalità dello Sta­to garantita dalla Costituzione e il primato della società civile e democratica».

    Qua, invece, la Binetti detta la carta dei valori del PD. Come stiamo inguaiati.

    “Il processo a Galileo fu ragionevole e giusto”: Joseph Ratzinger, 1990.

  2. sonounprecario scrive:

    Incredibile…ma mi ha spiazzato la semplicità con cui alle domande solite del giornalista italiano con tanto di tranello (sono abituati con i nostri politici) lui ha semplicemente risposto: «Io non ho mai attaccato la Chiesa. Ho seguito il mio programma elettorale.»
    Punto, basta…sarebbe così semplice ed evidente!!!
    La cosa triste è che da noi non esiste nemmeno potenzialmente qualcuno che potrebbe diventare Zapatero…

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: