Giurin giurella

Da Corriere.it

Non solo in Parlamento hanno voglia di scherzare: “ti arrestano la moglie!”. Il Corriere di questi tempi osa, quasi come la Prestigiacomo coi pantaloni in viola o quasi come la Carfagna alle pari opportunità.

Mentre Al Gore incontrava i blogger – che invece non hanno osato – andava in onda il “Berlusconi IV”, nuovo titolone coniato dai sempreverdi giornalisti italiani. Come un “Rocky V” qualunque, come un “Nightmare VI”, tutto converge tristemente in un Bossi e in un Berlusconi che giurano ancora una volta sulle macerie rimanenti di una patria gia fin troppo insultata.

Pensare a Calderoli come “Ministro della Semplificazione” o alla Brambilla come Ministro della Salute, o ancora al fatto che le donne restano meno di 1/5 dei ministri, con le loro “opportunità” tutelate da una che andava in giro mezza-biotta ma “crede nei valori della famiglia” non so, mi suscita un senso di impotenza senza precedenti.

7 risposte a Giurin giurella

  1. paz83 scrive:

    che il signore abbia pietà di noi…che comunque già che c’era poteva mettere le veline al posto di bondi e calderoli, che con la carfagna fanno un bel trio…

  2. sai che ti dico, paz83 ha ragione: giusto che c’era…

  3. Sascia scrive:

    Meglio le veline che Calderoli e Bondi: a parità di risultati almeno ci si guadagnerebbe in estetica…

  4. sonounprecario scrive:

    Eheh…vorrei capire la funzione di Calderoli…: rendere comprensibile la costituzione a quelli come lui?
    Può essere?😀

  5. Francesco Protopapa scrive:

    Sono triste perchè nel governo non c’è la Michela Vittoria…. sigh…😦
    Silvio sei cattivo.

  6. Paolo M. scrive:

    un rosikodrink al tavolo 7..😀

  7. sonounprecario scrive:

    @Francesco
    Ahahah! Vabbò dai, accontentati della Prestigiacomo, prima o poi avrà qualche crisi di pianto!

    @Paolo
    Se me lo porta la Carfagna vestita da coniglietta in topless, lo accetto volentieri😛

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: