Ospite di Grazia

Su gentile invito di Francesco Neri, questa settimana sarò ospite del blog di Grazia.

Qui la mia breve presentazione e qui il mio primo contributo.
Visti i commenti, avrò il mio bel da fare, ma sapete bene che non sono uno che si tira indietro.

About these ads

Una risposta a Ospite di Grazia

  1. Francesco Protopapa scrive:

    Che lingua le lettrici di Grazia! Alcune decisamente poco “aggraziate”. Il “daje giù” è montato a seguito di “donne che odiano le donne”, argomento, fra l’altro, già trattato da te. Certi discorsi suonano striduli a molte orecchie femminee. Evidentemente si è troppo abituati a ritenere che gli uomini non siano capaci di articolare un pensiero logico che vada al di fuori della triade calcio-auto/moto-figa. Adesso è il tempo della Noemi generation, caro Alex; ma è meglio non parlarne troppo, meglio non accennare allo sciame che ruota atorno al corruttore p2ista e ad altri pifferai magici, meglio magari non dire di donne che misurano il valore di uomo sulla di lui grana e potere; un essere maschile 25enne non ha i requisiti fisico-mentali (leggi i coglioni e il cervello) per farlo.

    http://espresso.repubblica.it/dettaglio/lharem-di-berlusconi/2100153

    Sarebbe bene segnalar questo articolo a Minna “che noia che barba” e company.

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: