PC a progetto

giugno 20, 2007

La Legge 296/06 della Finanziaria 2007 aveva previsto, con il comma 298, lo stanziamento di 10 mln di euro per l’acquisto di un PC da parte di lavoratori con rapporto di co.co.co. e/o co.co.pro., cioé a progetto. I requisiti previsti dal Decreto Ministeriale attuativo per beneficiare del contributo di 200 euro sull’acquisto di un pc sono:

 

  • avere età anagrafica non superiore al venticinquesimo anno (anche da compiersi nel 2007)
  • essere titolari di contratto co.co.co. e/o co.co.pro. (a progetto), anche se scaduto in un periodo compreso tra 1° gennaio 2007 e 31 agosto 2007

Nei prossimi giorni il Dipartimento del Tesoro provvederà a mettere on line un sito collegato al portale del tesoro che riporterà tutti i nomi dei rivenditori autorizzati a praticare lo sconto di 200 euro insieme alle notizie e alle informazioni utili per usufruirne.

 

MC mi dice via mail che nel mese di settembre si terranno comunque degli incontri con il Ministero per tenere d’occhio l’andamento delle domande e valutare le eventuali iniziative da intraprendere a seconda dei riscontri.
Il consiglio è quello di passare la voce, visto che la somma stanziata in finanziaria (10 milioni) non è altissima, allo scopo di poter riproporre e magari ampliare anche nella finanziaria del 2008 questa proposta.

Share:
Technorati icon

Annunci