Questo si chiama Marketing

luglio 21, 2007

Avete appena assistito a come usa l’iPhone un utente medio che lo compra.
Alla Apple lo sanno bene: il target di chi compra l’iPhone è infatti formato da persone dell’età del bambino che vedete nel video. Non è quindi una mossa casuale.
Dopo le dichiarazioni di Marchionne infatti sembra che anche la Fiat farà circolare in rete un filmato in cui un bambino di 2 anni guiderà una 500 durante l’ora di punta a Milano, sfiorando il volante.

Ora si spiegano quindi molte cose sulle vendite e il tipo di clienti a cui la Apple ha pensato costruendo l’iPhone.
Chi avrebbe il coraggio di acquistare un iPhone ora che ancora è un telefono chiuso che supporta poco o niente?!

Share:
Technorati icon

Annunci

La Apple dell’auto

luglio 4, 2007

Ok, la Fiat ora è distante anni luce da quella di qualche anno fa.

Marchionne è uno con le palle, bravo e ha saputo dare nuova vita alla casa automobilistica torinese. Sa dire le cose giuste e dare il giusto entusiasmo.
La macchina è una rivisitazione carina e moderna ed è “l’ipod della Fiat”, metafora quanto mai azzeccata.
La campagna di comunicazione della Fiat è stata fantastica, da 10 e lode, ha saputo creare attesa già da molto tempo, non ha lasciato nulla al caso, ha fornito tantissimi spunti di partecipazione e stasera con la presentazione toccheranno l’apice pubblicitario italiano con una manifestazione più unica che rara. Un evento di partecipazione collettiva che sarà trasmesso e commentato via web da molti blogger e non solo.
Ci prepareremo anche ai fischi a Prodi e alle simpatiche gazzarre politiche che non mancheranno, come sempre.
Questo il contesto.

Ma ho un dubbio: non è che la Fiat 500 costi un tantinello troppo?

Share:
Technorati icon