Censurato, con “La Stampa” sei censuratissimo

aprile 13, 2007

Da GettyImages.com; la fonte si trova nel link del file stesso

Il sito de “la Stampa”, Stampa.it, ha oscurato letteralmente alcuni blog…semplicemente perché in alcuni di questi blog censurati c’erano segnalate alcune irregolarità riguardo ad un concorso Fiat.

Ovviamente il quotidiano torinese, secondo un gusto retrò-fascista, per ricordare con una citazione che anche gli Agnelli sono stati finanziatori torinesi all’epoca del ventennio, non avrebbe mai potuto affermare, anche solo lontanamente o permettere insinuazioni sulla Fiat. E’ consuetudine insomma.

Gli oscuramenti si sono succeduti a catena, in puro stile giornalistico-editoriale italiano, che sempre più spesso trova riscontri maggiori anche nel web. Che provino, che continuino a fare i giornalisti dell’Ordine fino a dove possono.

Ma qui, nella Blogosfera, sui nostri blog, non potranno fermare il passaparola.

Annunci

Sticazzi

marzo 22, 2007

E’ da ieri che continuano a bombardarci con sta fiat 500, tra una marchetta e l’altra. Ora, capisco la nomea, il significato della prima 500, il marchio italiano Fiat…però si dice che questo simpatico cetriolo costerà a partire dai 10-11 mila euro (volante+ruote+sedili e via andare). Stica…! Un po’ come il rifacimento della Panda. Macchine che erano accessibili a tutti ora diventano più belle, accessoriate, ecc…per carità ma perdono secondo me il loro valore di default: l’essere per tutti.

Continuo a non capire, nonostante da tempo ormai in tv ci spieghino come si stia risanando ottimamente la casa torinese, questa politica della fiat di rifare macchine con gli stessi nomi sovra-prezzandole (e non poco, visto che se ci aggiungi che so io, aria condizionata e altre due cose sali di 2 mila euro come ridere) a differenza di altre macchine appartenenti alla “categoria cetrioli” di altre case automobilistiche.

Sinceramente, per stare su quei prezzi, penserei ad altro. Soprattutto se sono assunto a progetto.