Lutto nazionale

dicembre 8, 2007

Luttazzi è stato licenziato da La7 per aver ripetuto una battuta già fatta in passato su Ferrara. Ok, riformulo la frase: Ferrara (il servo del potere, l’ex comunista, il venduto, ecc…) ha licenziato Luttazzi e La7 ha preferito rinunciare a 2 milioni e 700 mila spettatori il sabato sera a mezzanotte. Insomma, dopo la puntata di settimana scorsa e la replica di giovedì qualcuno si è accorto della battuta su Ferrara ma non si capisce perché nessuno si indigni dei temi trattati e delle verità sputate fuori da Luttazzi durante la trasmissione. Stava andando tutto bene con la “tattica dell’ignorare” ma poi arriva Ferrara che si offende ma non si interroga sulle migliaia di morti in Iraq a cui fa riferimento la battuta (“Dopo 4 anni guerra in Iraq, 3.900 soldati americani morti, 85.000 civili iracheni ammazzati e tutti gli italiani morti sul campo anche per colpa di Berlusconi, Berlusconi ha avuto il coraggio di dire che lui in fondo era contrario alla guerra in Iraq. Come si fa a sopportare una cosa del genere? Io ho un mio sistema, penso a Giuliano Ferrara immerso in una vasca da bagno con Berlusconi e Dell’Utri che gli pisciano addosso, Previti che gli caga in bocca e la Santanchè in completo sadomaso che li frusta tutti”). Quella guerra che lui ha ampiamente difeso scrivendo un mare di stronzate sul Foglio, il suo giornale. Tra l’altro non so a voi, ma a me era anche passata di mente.
A giudicare dai commenti del pubblico, degli iscritti e dei commentatori del sito de La7 la cosa non è stata presa affatto bene; tante persone ora smetteranno di guardare La7 (io compreso) che, fino a Decameron, non avevo mai praticamente guardato.
La7 ora parla di indipendenza e scelta non vincolata da servilismo, ma nessuno ci crede; questi qua (che si definirebbero il terzo polo televisivo) pensano di avere a che fare con dei pirla evidentemente. Infatti non solo hanno censurato e rimosso i commenti, che ora hanno ripristinato visto quanti sono, ma hanno anche cancellato tutti i video degli spezzoni del programma di Luttazzi.

Vergogna.

Share:
Technorati icon

Annunci