Niente paura: ci salverà Super Enalotto

ottobre 9, 2008

Il mondo sta andando letteralmente a puttane, ma l’Italia ed il governo italiano preferiscono non reagire alla crisi e non spiegare davvero come stanno le cose.

Negli Usa invece, un trentacinquenne americano di origine indiana gestirà i settecento-miliardi-di-dollari per cercare di far fronte al disastro finanziario. In un età in cui ormai la maggior parte degli italiani è ancora a casa con la mamma.

Nell’Italia in cui gli esempi per farcela sono il gioco dei pacchi, quelli a premi, le lotterie, ecc…e nell’Italia in cui le notizie più lette del mese sono queste, secondo i tg e gli opinionisti più esperti l’unica salvezza e le uniche speranze sono da riporre in un grande eroe dal jackpot altissimo: Super Enalotto.

Quindi chissenefrega, italiani: attendiamo, davanti alla tv seduti sul divano con la coperta sopra le gambe, l’epocale patatrac.

Al posto del rosario questa volta, avremo in mano una schedina con 6 numeri cerchiati.

Annunci

Vota Antonio

gennaio 29, 2008

Z-Blog Awards, Sw4n powered: Nominee

Ebbene sì, alla fine anche il Blog a Progetto è in lizza per i prestigiosissimi “Z-Blog Awards”. Quando si tratta di essere gli ultimi e vincere un premio con la “Z” davanti non so resistere, devo partecipare ad ogni costo.

Le due categorie in cui sono in lizza sono Miglior Z-Blog e Miglior Z-Blog fonte di Spunti; devo ammettere che mi sarebbe piaciuto partecipare anche ad un altro paio di categorie, in special modo quella del miglior post (ne avevo in mente 3-4 spiritosi in merito, ma pazienza…è un gioco!).

Votatemi: ho in serbo una sorpresona (giuro, ma niente pagamenti in natura please) se mi aggiudicherò la vittoria anche in una sola delle due categorie. Non anticipo nulla. Per votare, cliccate qui ed opzionate “Blog a Progetto” in “Z_Blog” (terza categoria) e in “FonteDiSpunti” (ottava categoria). Nelle altre categorie potete fare quello che volete, ma non spammate né ripetete il voto, che poi Sw4n si arrabbia e vi sculaccia.

Votatemi: questa blogosfera ha bisogno di “riforme” e di “ritornare a correre”.